Il gelo non demorde... e le piante dove le mettiamo?




Un freddo penetrante avvolge la città...



il velo di plastica copre i vasi e sospinta dal vento crea forme quasi artistiche...



da lontano, un amico merlo guarda i miei movimenti ma difficilmente si lascia immortalare.
Foto non perfetta ma racconta come mi osserva curioso mentre fotografo i vasi.
Io lo trovo molto carino! : )
Dal polo nord, poca neve è vero, ma un freddo gelido e penetrante saluto tutti! 

Buon lunedì! : )



Commenti

  1. La temporanea e non durerà a lungo ... le foto sono molto istruttivo!
    Baci per il Polo Nord!
    ;)

    RispondiElimina
  2. ahahhaha grazie Remei...speriamo passi in fretta...ho preso un colpo alla schiena dal freddo...ciao e buona giornata! : )

    RispondiElimina
  3. BRRRR, che freddo che fa!!! Ma ormai il peggio dovrebbe esser passato...
    Buon lunedì!
    Cinzia

    RispondiElimina
  4. Good shots again Cristina.....well done.

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
  5. Ciao Cinzia, questa notte ho fatto l'errore di mettere il termostato a 16 gradi perché sotto i piumoni avevo caldo - sono sommersa da tre piumoni d'oca : ))) - ma ora la casa fa fatica a scaldarsi, speriamo finisca questo gelo...da noi non sta calando anzi sembra aumenti....grazie...ciao e buona giornata! : )

    RispondiElimina
  6. Bom dia
    Aqui no Rio de Janeiro 38 graus,
    e muito sol
    abraço
    Milton

    RispondiElimina
  7. hahaha que você vai fazer inveja Milton;)
    estamos tão cansado deste frio! Olá e obrigado :)

    RispondiElimina
  8. Che simpatiche le tue foto, cara Cristina!!!
    Quel merlo poi ...
    Oggi da me è tornato il sole, ma ancora non scioglie la neve.
    Ciao:)
    Lara

    RispondiElimina
  9. Cri sempre originale nei tuoi scatti...dicono che settimana prossima le temperature dovrebbero un pò alzarsi...ma non mi lamento. Visto che mi sono lamentata per il gran caldo...ora superzitta.

    RispondiElimina
  10. possibile che mi rendi splendidi anche dei sacchetti di plastica!??!Mitica..al solito! ;)

    RispondiElimina
  11. Piuttosto uno spettacolo per gli occhi.
    Fotografie di buona qualità che rispecchiano il modo di proteggere le piante per la loro bellezza e sobnserven non scottarsi dal gelo.
    Molto ben mimetizzato uccello.
    Saluti -.

    RispondiElimina
  12. Lovely the little bird, Cristina!!!
    And in my garden, the same....
    Best regards

    RispondiElimina
  13. Povere le piantine da balcone! Chissà come hanno freddo in questi giorni. Hai fatto molto bene a coprirle e avevi pure uno spettatore intento.
    Brava cara Cri. E' l'ora del thè! Ne prendiamo una tazza insieme?
    Un bacino,
    Ele

    RispondiElimina
  14. Già povere piante,quelle che non hanno trovato posto in serra,anche se coperte, credo siano ormai spacciate.Per non parlare dei vasi in cotto che si sono rotti quasi tutti.
    L'unica nota simpatica di questo freddo sono gli uccellini che ormai si avvicinano senza diffidenza a divorare briciole e semini che giornalmente lascio loro fuori.
    Ciao,Francesca.

    RispondiElimina
  15. Sono arrivato tardi per proteggere le mie piante, e molti di loro non hanno resitido. È stato collocato intorno il freddo polare d'onda anche famosa ed è ancora punire.
    Un abbraccio Cristina

    RispondiElimina
  16. E' vero da voi la neve è solo un velo...ma vi ha raggiunto il freddo polare che abbiamo anche noi...
    e il merlo curioso si domandava che cosa mai stessi facendo
    baci
    Mari

    RispondiElimina
  17. dai che passa..... uff .. non se ne può più.. ciao

    RispondiElimina
  18. Anche qui temperature incredibili! Ieri siamo andati in montagna a farsi delle belle scivolate con slittino...bellissimo ma il termometro segnava -6!!!
    Complimenti per le foto...non avrei mai pensato che dei teli di plastica fossero così fotogenici!

    RispondiElimina
  19. Ciao Cristina sempre pronta a cogliere l'angolo particolare
    tempo brutto ma foto belle,
    ciao buon san valentino.
    Tiziano.

    RispondiElimina
  20. Et bien, chère Cristina, les plantes ... on en rachètera ! Les voiles n'ont pas servi à grand chose, chez moi !

    RispondiElimina
  21. che freddo.....arriverà la primavera con i suoi fiori colorati e nn coperti da teli....
    troppo carino il tuo ospite! foto come sempre bellissime
    notte da claudette

    RispondiElimina
  22. Un peu de soleil dans l' eau froide..

    RispondiElimina
  23. CRISTINA..o ti scrivi alla UIF Unione Italiana Fotoamatori o ti iscrivo io. BRAVISSIMAAAA...

    RispondiElimina
  24. Ciao cara Cris,ieri ho preso un sacco di freddo,sono stato a fare delle analisi,e tra un posto e l'altro,camminando in centro,il freddo mi ha sderemato....brrrrr! Questo per collegarmi a quel che dici tu.
    Le tue immagini sono formidabili,sempre molto nitide e ben fatte. "parlano" Complimenti davvero.
    Un abbraccio,ciao
    Gaetano

    RispondiElimina
  25. I tuoi scatti sono testimonianza di questo freddo siberiano ma guardandoli riscaldano la mia giornata
    ciao e complimenti

    RispondiElimina
  26. @@@@@@ Ciao amici, intanto Buon San Valentino, e grazie per la vostra presenza....

    Si il freddo non demorde e oggi è ancora più freddo di ieri, per le piante le primule sono tutte al riparo in casa e quelle della foto sono tulipani che devono ancora sbocciare dalla terra e penso stanno bene....aspettiamo pazienti il bel tempo...

    Grazie e buona giornata a tutti!!!! : ))

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie amici per la vostra visita!
Thanks friends for your visit!

Post più popolari