venerdì 16 marzo 2012

Solitudine.





25 commenti:

  1. Che meraviglia lo scatto, quanta tristezza il pensiero che ancora tanta, tantissima gente sta così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vincenzo, si l'ho ripreso durante la sfilata dei carri e mi era rimasto impresso come tutti gli passavano a fianco indifferenti. Il contrasto tra il divertimento e la solitudine. Ciao : )

      Elimina
  2. Magnifica denuncia de la injusticia que reina en nuestro mundo...

    Un abrazo, amiga

    RispondiElimina
  3. Cara Cristina, i "soli" erano quelli che gli passavano accanto senza guardarlo

    RispondiElimina
  4. Triste pero preciosa foto. Una maravilla las fotos que pones en tu blog. Un abarzo desde Murcia..seguimos..

    RispondiElimina
  5. Good street photo Cristina.

    wish you a lovely weekend.

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Joop e buon weekend a te! : )

      Elimina
  6. Ottimo colpo Cristina ... la dura realtà. Purtroppo ognuno è sempre più persone in quella situazione. Si noti il ​​piccolo dettaglio di graffiti scritto sulla schiena, è un riflesso di ciò che si crede che si sente sicuro di passare attraverso di essa, uno che ha creduto il messaggio dei governanti messo tecnocrati accusano problema esistente della società.

    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Victor, è sempre più dura e ci saranno sempre più persone sole e sulla strada grazie a chi ci governa e soprattutto chi ci ha governato nel passato non tanto lontano senza premunirsi per il futuro. Ciao Cri

      Elimina
  7. Ottimo esempio di street photography...
    che tristezza vedere queste persone ai margini...mentre la vita,spesso indifferente scorre a pochi centimetri da loro...
    siamo tutti soli in fondo ma queste persone sono più sole di tutti.

    RispondiElimina
  8. Questa è un'immagine preziosa, di quelle da far girare ovunque perchè la gente veda...purtroppo siamo tutti ciechi di fronte a chi ha bisogno, anche quando gli passiamo accanto...brava Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E non ci rendiamo conto che può toccare molte persone considerate fino ad ora in posizione di tranquillità grazie alla forte recessione. Grazie e ciao.

      Elimina
  9. Caro amico, io vedo un grande quadro, molto bene, molto bene ... ma purtroppo questa è l'immagine che appare ogni giorno di più per le strade ...
    Quanti dolori deve accumulare queste persone ...
    Il mondo funziona molto male ...
    Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Desconozco si es posible cambiar el mundo o alterarlo en algún sentido...

    Pero si reconozco, que esta imagen es una de las que puede hacerlo...

    Conmovedora, habla, llega...

    Un fuerte abrazo,

    Db.

    RispondiElimina
  11. Espero que no esto se acabe y no tengamos que ver tantas personas pidiendo para comer, es muy triste esta situación
    Un fuerte abrazo

    RispondiElimina
  12. Una excelente foto denuncia en magnífico B&N. Por desgracia la miseria va avanzando y la calidad de vida se está deteriorando a pasos agigantados. En España el número de personas sin techo está aumentando considerablemente. Saludos.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui in Italia si vedono sempre più persone ai margini della strada. Una triste realtà che spaventa perché può toccare molte persone.
      Grazie e ciao Cri

      Elimina
  13. Ciao Cristina compimenti per la foto
    hai toccato il tasto giusto la peggiore casa che può capitare
    ad una persona e sentirsi solo isolato da tutti
    buon weekend.

    RispondiElimina
  14. Uno dei grandi mali della nostra società...
    Cinzia

    RispondiElimina
  15. La cosa che più mi impressiona, è pensare che una volta anche queste persone senza un tetto ne avevano uno, e vivevano come noi, magari ancora meglio. Fotografia molto bella, che fa proprio percepire la solitudine fisica e materiale di questa persona.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fà impressione anche a me e in ci sono sempre più padri che non riescono a far fronte alle spese per i figli una volta che si sono separati, infatti alla Caritas denunciano sempre più padri separati che vanno alla mensa dei poveri. Grazie e ciao!

      Elimina
  16. Nella vita tutto può accadere......uno scatto riflessivo
    ciao e buona serata

    RispondiElimina
  17. "Hard reality of our modern civilsation..."
    Best regards from Paris,

    Pierre

    RispondiElimina
  18. questa è stupenda, tonalità b/n perfetta.. e messaggio forte e chiaro! brava!

    RispondiElimina

Grazie amici per la vostra visita!
Thanks friends for your visit!