sabato 23 giugno 2012

I fiori selvatici del nostro fiume Adige. Verona.


















 Buon weekend a tutti!

Ciao Cri : )



26 commenti:

  1. La première photo est absolument extraordinaire. Passer du bleu au rose, ça laisse sans voix!

    RispondiElimina
  2. Semplici fiori, ma bellissimi nella loro semplicità! La prima e la terz'ultima sono le mie preferite.
    Buon sabato, un strucon!
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. Beautiful summer flowers! The collage is my favourite! : )
    Have a nice weekend Cristina!

    RispondiElimina
  4. Buon fine settimana Cri e grazie per la bella passeggiata mattutina. E' impagabile ammirare i doni naturali che la terra ci regala....sempre belli i tuoi click

    RispondiElimina
  5. Brilliant photos of the flowers and butterflies.

    RispondiElimina
  6. Lovely flowers and nice light ..... beautiful pictures Cristina.

    Buon Weekend

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
  7. Il lilla è un colore bellissimo... così delicato! mi trasmette serenità! :) buon weekend Cri... ti abbraccio!

    RispondiElimina
  8. Che incanto queste foto!..i colori sono bellissimi e delicati!
    Buon weekend :)

    RispondiElimina
  9. Schöne Bilder vom Sommer mit Blüten im Sonnenlicht.

    Gruß
    Noke

    RispondiElimina
  10. Excelentes fotos. Me gustan, bonitas y preciosas flores. Algunas de ellas también las tenemos aquí, como las malvas. Saludos.

    RispondiElimina
  11. Beautiful light, flowers and macro shots. Nice work and a pleasure to view. Ciao Bella.

    RispondiElimina
  12. @@@@ Grazie per i vostri commenti! ciao Cri : )

    RispondiElimina
  13. A tu penúltima foto, la 5624 bis en España le llamamos Collejas. Los brotes de las hojas más tiernos se pueden consumir como verduras. te envío una receta para comerlas con arroz. Saludos.

    Cómo hacer Arroz con collejas paso a paso:

    La primera tarea es limpiar bien las collejas. Para ello se les quita el rabillo y las hojas que no estén bien. Se lavan con agua abundante, especialmente si las hemos recolectado por el campo. Las cortamos en trozos.
    Se pone una sartén con aceite de oliva al fuego. Se fríe el bacalao y se retira de la sartén. En el mismo aceite se sofríen los ajos, el pimiento seco y el tomate.
    Cuando todo está sofrito se le agragan las collejas para rehogarlas. A continuación ela rroz, mezclandolo bien con el sofrito, a continuación el pimentón cuidando que nos equeme. Se le añade el agua y cuando esta empieza hervir se de agrega el bacalao, el azafrán y se rectifica de sal.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai non lo sapevo, vedi non si finisce mai di scoprire cosa c'è intorno a noi! In effetti vedo ogni tanto delle signore che raccolgono dal campo delle piante, in questo caso altre piante che poi mi dicono che le preparano o insieme al riso o altro...questa che mi dici è una novità per me! Grazie della ricetta e dell'informazione!
      Una bella domenica a te Leovi! : )

      Elimina
  14. Ciao Cristina, è la prima volta che passo dal tuo blog e sono riamsta letteralmente folgorata dalle merivigliose fote che pubblichi. Caspita quanto sei brava.
    Ti seguirò volentieri, se hai voglia passa a trovarmi sul mio blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania ma che complimenti ...fanno sempre piacere! Benvenuta! Cri : )

      Passerò da te!

      Elimina
  15. Ciao Cristina! Che belle, le fotografie e i fiori!! Gli hai reso onore! Speciali quelle con le farfalle, e il sentiero che promette una passeggiata serena :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che quella in cui si vede il sentiero piace anche a me per via della profondità di campo! Grazie e ciao! : )

      Elimina
  16. Piękny spacer i cudowne zdjęcia kwiatów dziko rosnących i motyla. Pozdrawiam.
    Una bella passeggiata e le bellissime foto di fiori e farfalle. Distinti.

    RispondiElimina
  17. Hello Cristina,

    which is a colorful nature on your blog :-) Voral those 3 photos together with the butterfly on it I love. The weekend is almost already to but still a very nice Sunday.

    Sincerely, Helma

    RispondiElimina
  18. Alcuni di quei fiori ce li abbiamo in comune! Sono fiorellini umili ma tu hai colto e valorizzato la loro bellezza in un modo stupendo, tanto che è come se li "vedessi" per davvero per la prima volta!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  19. Piękny spacer i świetne zdjęcia. U mnie też rośnie Scabiosa ale motyle do niej nie przylatują.
    Pozdrawiam, miłego wieczoru.

    RispondiElimina
  20. Che meraviglia! Visti con i tuoi occhi anche semplici fiori di campo diventano meraviglie della natura!
    Grazie per le visite...sei dolcissima!

    RispondiElimina
  21. Wonderfull picture this new header on your blog.....compliments Cristina.

    Greetings, Joop

    RispondiElimina

Grazie amici per la vostra visita!
Thanks friends for your visit!