mercoledì 19 ottobre 2011

Come tante lucciole tra i papaveri un bimbo nascerà....il 7 miliardesimo!


Una sera, una piccola bambina dai lunghi capelli biondi
chiese alla mamma di correre nel campo di papaveri
perché aveva visto da lontano le lucciole.



Corse in mezzo agli alti papaveri ma scoprì con
grande stupore che non erano lucciole ma per ogni papavero che doveva nascere
si accendeva per un istante una forte e piccola luce, 
come per ogni vita che deve nascere.



Il cielo divenne buio ma la bambina non si spaventò
 perché le lucette illuminavano tutti i papaveri del campo
donando allegria e felicità.
Nessuno è solo finche ci sarà vita,
e quest'anno nascerà il
sette miliardesimo bimbo sulla terra!  : )




80 commenti:

  1. Precioso el efecto de las iluminaciones.
    Saludos.

    RispondiElimina
  2. la tua gioia è anche la mia...evviva la felicità! ciao e belli i click

    RispondiElimina
  3. Che dire......belle le parole,fantastiche le immagini.....tutto parte dal cuore, no? Sei sempre particolarmente attenta......
    Una domanda:perchè hai cancellato il tuo commento al mio post? Solo per curiosità te lo domando.....va bene comunque....buona serata ciao.

    RispondiElimina
  4. Foto stupende, e anche il pensiero di cui ci rendi partecipi... bravissima :)

    E.

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo questi scatti!
    Cinzia

    RispondiElimina
  6. Toute ma vie, j'ai peint des coquelicots. Alors, de tels champs ne peuvent que faire battre mon coeur plus fort.
    Bonne fin de soirée, Cristina!

    RispondiElimina
  7. le foto sono meravigliose e il racconto anche di piu'......

    RispondiElimina
  8. riesci a sposare benissimo le tue belle immagini alle parole!
    Brava
    nunzia

    RispondiElimina
  9. OH, OH, OOOOOOOOOOOOOOOHHHHHH!!!!
    QUE BELLEZA!!!!
    GRACIAS, ESTO ES PRECIOSO!!!
    GRACIAS MIL POR TANTA BELLEZA!
    BESOS!

    RispondiElimina
  10. Accidenti che lavoro, ma quanto ci hai messo a farlo!? Alla prima occasione ti copio spudoratamente, perchè mi piace davvero tanto! :)Ciao.

    RispondiElimina
  11. Grazie Pepe per il tuo passaggio. : )

    RispondiElimina
  12. Ciao Simo, evviva per il bimbo! : ) grazie

    RispondiElimina
  13. Ciao mrfantasy....si parte dal cuore, volevo scrivere una mini favola e mi è venuta in mente quando ho visto la mia foto di papaveri e così l'ho ritoccata per fare le lucette...

    Ho levato il commento perché non mi sembrava adeguata ...comunque niente di particolare... ciao e grazie : )

    RispondiElimina
  14. Ciao Emanuele e grazie del tuo bel pensiero! : )

    RispondiElimina
  15. Grazie Cinzia e buona notte! : )

    RispondiElimina
  16. Richard, lo sò che ami i papaveri e ho già guardato i tuoi bei quadri....grazie e ciao : )

    RispondiElimina
  17. Ciao Sabrina....è nato tutto insieme...grazie : )

    RispondiElimina
  18. Grazie ancora Nunzia....si mi piace unire le parole alle foto....ciao ciao

    RispondiElimina
  19. Remei....gracias.... : )) per la tua presenza! : )

    RispondiElimina
  20. Una verdadera delicia llena de fantasía. Ya sabes que mi flor preferida es la amapola y tú has realizado unas fotos donde la fotografía y la poesía se funden. Ciao.

    RispondiElimina
  21. Ciao Roberto, copia, copia pure....ahahha non è stato un lungo lavoro, la foto era già realizzata al calare della sera e quindi era già buia...ho solo aggiunto, in Photoshop le lucette un pò qui un pò là, come delle lucciole che volteggiano tra i fiori! Grazie e ciao ciao : )

    RispondiElimina
  22. Ciao Leovi, si è vero ho fuso foto e parole per raccontare una sensazione di stupore che si ha da bambini e che vorrei far ritrovare per un attimo a chi ha letto questo post. Grazie e ciao : )

    RispondiElimina
  23. Ma sono incredibili!
    Bellissime
    Mari

    RispondiElimina
  24. Ottimo lavoro Cri. Bellissime queste foto!

    RispondiElimina
  25. @ @ @ Mari e Laura, grazie della visita. : )

    RispondiElimina
  26. Ohhh..... bella foto's

    Cristina these are again so wonderful.... i like this flower very much.

    Buon giornata

    Ciao, Joop

    RispondiElimina
  27. Che foto meravigliose... mi fai venire un po' di nostalgia, quando ero piccola casa mia era circondata dai campi, e d'estate era tutta una fioritura di papaveri e fiordalisi... bellissime, a presto!

    RispondiElimina
  28. Joop, grazie mille per il tuo apprezzamento! Buona giornata a te! : )

    RispondiElimina
  29. Ciao Giada, da noi ci sono a periodi alternati e quando succede colgo l'occasione per fare mille foto! Grazie e buona giornata! : )

    RispondiElimina
  30. Que maravilla Cristina !!!
    Unas fotografías de cuento.
    Un abrazo

    RispondiElimina
  31. Belle stupende :)
    Ma come cacchio hai fatto?
    E anche le parole con cui accompagni le tue foto: dolci e leggere.

    Preferisco la prima, dove le lucette lasciano intuire il fondo, l'erba: la seconda invece risalta l'oggetto della foto :)

    Brava tanto, ciao :)

    RispondiElimina
  32. Ciao Jesus, grazie di cuore del tuo complimento! : )

    RispondiElimina
  33. Ciao cara Chaillrun, eh eh lavoro di mano, ops di mouse con Photoshop......doveva essere una favola e le parole leggere per come le si direbbe a un bambino....grazie del tuo bel commento!

    ciao ciao : )

    RispondiElimina
  34. Very cool post! And i like your new header as well! Dee :)

    RispondiElimina
  35. Grazie DeeBee, avevo voglia di cambiare ancora...ciao : )

    RispondiElimina
  36. L`ho letto anch´io sul giornale, benvenuta sia:-)))

    RispondiElimina
  37. Che numero "incomprensibile"...a me i numeri danno un senso di freddo...invece tu hai saputo scaldarli con immagini meravigliose e una storia deliziosa!

    RispondiElimina
  38. Hi Cristina, and wonderful photos on your blog !!

    RispondiElimina
  39. Ciao Cristina!
    Beautiful photos and story!
    Hope you are having a fabulous week!

    RispondiElimina
  40. Bellas fotos, hermoso texto.
    Saludos.

    RispondiElimina
  41. Ciao Colores...eh si che sia benvenuta!! e chi sa dove nascerà! grazie : )

    RispondiElimina
  42. Grazie Elena...in effetti il numero non significa niente per me, il fatto è che siamo in molti su questa terra....e benvenuto il nuovo nato! ciao : )

    RispondiElimina
  43. Grazie Lasse per la visita! : )

    RispondiElimina
  44. Grazie mille Cobalt, un bel weekend anche a te! : )

    RispondiElimina
  45. Grazie Miquel per la tua visita! : )

    RispondiElimina
  46. grazie Cri
    per il resto mi spiace...
    era bello chiacchierare con te...
    Baci
    Mari

    RispondiElimina
  47. Ci si vede nei commenti! ciao e grazie! : )

    RispondiElimina
  48. Amazing pictures of flowers that light up like stars.

    RispondiElimina
  49. Grazie Torunn..è vero sembrano stelline cadute sui papaveri! ciao e benvenuta nel mio blog! : )

    RispondiElimina
  50. Cri, molto molto belle queste foto dei papaveri, con un bellissimo gioco di colori...dal vago sapore italico.Una "preghiera"....non chiamarmi più Ezio o io ti chiamerò..l'esploratrice! :) Baci
    Ermanno

    RispondiElimina
  51. ahahha ok Ermanno, grazie e ciao! : )

    RispondiElimina
  52. ciao Cristina, un caro saluto... :-) sei sempre piena di iniziativa oltre che di bravura, complimenti.
    A presto, Mat.

    RispondiElimina
  53. Ciao cara Mat...ogni tanto mi piace cambiare : )

    RispondiElimina
  54. Remei... : )) grazie, anch'io guardo spesso il tuo blog! : )

    RispondiElimina
  55. veh dover uscire col freddo per portar fuori il cane non è piacevole...io quando non ne ho voglia apro semplicemente la porta che da sul giardino e do la larga a Rocco...
    poi per l'inverno gli ho confezionato e gli ho comprato dei bei cappottini...
    Baci
    mari

    RispondiElimina
  56. bellissime parole per foto sorprendenti

    RispondiElimina
  57. Como siempre estupendas las fotos que nos dejas...

    Saludos y buena tarde de viernes.

    RispondiElimina
  58. Olá, Cristina!!! mas que belas fotos! adoro essas papolas, lindas flores. gostei de conheçer seu blog. um abraço.

    RispondiElimina
  59. @@@@@@ Grazie Carlo, la Sonrisa e Cris per la vostra visita! ciao Cri : )

    RispondiElimina
  60. Dando un paseo por tu blog he visto que tu primera foto también es de amapolas, también deliciosas. Ciao.

    RispondiElimina
  61. Absolutamente mágico este post,
    gracias Cristina por estos momentos!!

    RispondiElimina
  62. Eh si Leovi, il mio blog è partito con un bel papavero.....grazie per essere passato di nuovo! : )

    RispondiElimina
  63. Grazie bicocacolors per il tuo bel commento! ciao : )

    RispondiElimina
  64. TU ACTUAL ENTRADA NO SE VE
    NO SALE!

    RispondiElimina
  65. Ponte Castelvecchio e la nuova vasca in Piazza Arsenale di Verona.
    ???????
    ??????
    NO ESTÁ!

    RispondiElimina
  66. What tender tales and how bright the pictures, Cristina!!!!
    Lovely!!!
    Tanti baci
    ciao

    RispondiElimina
  67. Remei...ahhaha si, ma l'ho levata, le metto uno di questi giorni, forse anche oggi! Dovevo perfezionarla! grazie del tuo interessamento! : )

    RispondiElimina
  68. Grazie Magda....volevo fare l'annuncio e queste foto, che ho rielaborato, mi hanno ispirato a questo. Ciao Cri : )

    RispondiElimina
  69. Hello Cristina

    a wonderful fantasy of poppy lights and a thought for all of us that we cannot really imagine.

    best regards, robert

    RispondiElimina
  70. Complimenti per il blog molto carino , continuerò a seguirti
    Ciao

    RispondiElimina
  71. Grazie Robert, le luci sono infatti di fantasia....ciao : )

    RispondiElimina
  72. Ciao Angelo, grazie mille! : )

    RispondiElimina
  73. *___* uuuaaauuuuuuu!!! ma è il paradiso questo???? mi viene voglia di rotolarmici dentro! :D che foto ragazza!!! :D

    RispondiElimina
  74. Wow! Are these really glowing?

    The effect is brilliant :)

    RispondiElimina
  75. magnifique ce ciel rouge de fleurs!

    RispondiElimina
  76. Parole ed immagini ... tutto di una forte intensità. Complimenti!!!

    RispondiElimina

Grazie amici per la vostra visita!
Thanks friends for your visit!

Chiesa di San Giorgio a VERONA.

.