venerdì 30 settembre 2011

Qualsiasi cosa accada l'acqua gorgoglierà sempre!




A volte ci si dovrebbe fermare a osservare...



il ripetersi rilassante dell'acqua che zampilla...



i pesciolini rossi che gli girano intorno...



il lento passare delle ore senza pensare al domani,



lasciare che il nostro cuore abbia il suo tempo del riposo e del gioco...



perché è la cosa più importante che c'è in noi...



e abbiamo bisogno di lui come un bimbo dei suoi genitori, e forse più.



mercoledì 28 settembre 2011

Me restà un coresin ad Avesa...






...me morosa m'ha lassà, me moer m'ha abandonà, 
sol me restà un coresin ad Avesa, che di tanto in tanto vol vederme de scapon, 
a fregar fighi, more e kaki tra le scavesagne di val Borago
e lì portar i me pensier del Saval e per un'ora e più tutto smentegar.


Giò




sabato 24 settembre 2011

Un pò di colori, non quelli dell'autunno ma di Avesa, Verona.




Adoro le case colorate di Avesa...



piccole e ben curate...



i colori delle mollette...



dei panni stesi che si intonano con la casa sul retro...



e dei fiori che irrompono dalle ringhiere dei giardini.


Buon weekend a tutti!  : )




martedì 20 settembre 2011

Tocatì il Festival Internazionale dei Giochi in Strada. 9^ Edizione 2011 a Verona.



Simbolo del festival
23, 24, 25 settembre 2011 a Verona.


"Tòca a ti" in dialetto veronese significa "tocca a te" è il nome che rappresenta il Festival Internazionale dei Giochi in Strada che si terrà a Verona per tre giorni. 
Questa nona edizione del Festival ospiterà il primo congresso mondiale di ITSGA (International Traditional Sports and Games Association), un’organizzazione intercontinentale che riunisce i maggiori esperti di gioco del mondo. Ci saranno giochi provenienti da tutte le regioni d’Italia e  i giochi tradizionali più spettacolari del mondo.

Durante il Festival piazza dei Signori si trasformerà in piazza Mondo e il pubblico potrà scoprire tradizioni e bellezze paesaggistiche e artistiche di alcuni Paesi del mondo, mentre sul palcoscenico si avvicenderanno vari artisti per interpretare musiche, canti e danze dei loro territori d’origine. 
Come di consueto in Lungadige San Giorgio un altro palcoscenico accoglierà i gruppi musicali italiani, scelti in collaborazione con la Rete Italiana di Cultura Popolare. Nelle Cucine del Festival e nell’Osteria del gioco si potranno gustare i vini e i prodotti tipici della zona di Verona e di alcuni Paesi del Mondo, per scoprire e rivalutare i sapori della tradizione.

Il Festival è nato nel 2003 e ha avuto da subito un grande successo. Dal 2006 è stato dedicato ogni anno ad un diverso Paese (2006 Spagna, 2007 Croazia, 2008 Scozia, 2009 Grecia, 2010 Svizzera), che viene rappresentato da giochi, musiche, danze caratteristiche e specialità gastronomiche.
Nel 2010 250.000 persone presenti nei tre giorni, 468 volontari per lo staff organizzativo, 250 giocatori italiani e svizzeri, 130 musicisti e danzatori italiani e svizzeri, 28 relatori.
Informazioni sul festival nel sito: www.tocati.it 

Per vedere le foto dell'anno scorso cliccare su Tocatì, Festival Internazionale dei Giochi in Strada, Verona, post che ho provveduto a inserire sotto questo post.
Lo consiglio per una giornata molto particolare e divertente! Ciao a tutti!


Tocatì, Festival Internazionale dei Giochi in Strada a Verona. Settembre 2010.

Anche quest'anno, nel mese di settembre, il Festival Internazionale dei Giochi di Strada, il "Tocatì", ha avuto una grande affluenza di persone e per tre giorni il centro storico di Verona ha accolto più di 50 giochi a cui ha partecipato attivamente il pubblico, sia bambini che adulti.
Quest’anno ha avuto come Ospite d’Onore la Svizzera che ha condiviso le sue tradizioni e gli antichi gesti ludici del territorio raccontando le loro abitudini e storia.  
Il Festival ha registrato, in quest’ottava edizione, un grande successo.
A San Giorgio, lungo il fiume Adige, sono state presentate le degustazioni della cucina tradizionale "Cucina del Festival" e le musiche popolari italiane coinvolgendo tutti in una grande festa.
Castelvecchio, Lungadige San GiorgioGiarina sono le postazioni per la partenza del trasporto sul gommone per un'avventura lungo il fiume Adige.




domenica 18 settembre 2011

Buon compleanno cara Principessa! Mio pacchettino regalo! : )





Quanti giorni sono passati,
quanti anni da quell'ultimo saluto 
e intanto sei cresciuta e sarai diventata ancora più bella.

 Hai imparato troppo presto che la vita non è un gioco, 
che non si può avere tutto e l'affetto viene spesso calpestato.

Cara principessa spero che ogni tuo desiderio sia ascoltato,
che il pensiero di bambina 
quando spegnerai le tue candelline sia esaudito.

Io ci sono e ci sarò sempre per te,
non dimenticarlo mai!

Un bacio principessa, 
a presto!








mercoledì 14 settembre 2011

Gita al Boschetto. Parco all'Adige a Verona.

L'area del Parco dell'Adige comprende la fascia fluviale a Nord e a Sud della città collegate da percorsi lungo il fiume: dalla diga del Chievo alle aree del Boschetto, Giarol Grande, Bosco Buri. 
Un'area quasi incontaminata che costituisce un polmone verde alle porte di Verona e un’incantevole ambiente naturale. Vi sono itinerari per gite in bicicletta, spazi per pic-nic, sentieri per lunghe camminate.




Centro Ippico al Boschetto

domenica 11 settembre 2011

11 settembre 2001


Le parole non sono mai abbastanza per descrivere
questa tragedia, il lacerante dolore dei familiari
e l'incredulità di quello che è accaduto.



Foto presa dal web.



In ricordo.




lunedì 5 settembre 2011

Starò invecchiando, ma nella mia cucina vedo tanti personaggini! Dedicato a chaillrun! (lei simpaticisssima!)




La pentola con il sugo disse alla pentola con la pasta: 
"Io sono già pronta, ma tu quanto ci impieghi ancora? Il sugo si raffredda!"



"Con calma, con calma....tra poco sono pronta anch'io. Ma dove vai senza di me!"
"Ti tradisco con Pane Croccante!"

Buon appetito a tutti! : )



domenica 4 settembre 2011

Mostra d'arte a Caldaro nei dipinti di Bruno Bordoni dal 3 al 18 settembre 2011 - "Europäische Malerei von Kaltern" in den Gemälden von Bruno Bordoni vom 03 bis 18 September 2011.





Per gli amanti delle copie d'arte

"La pittura Europea e Caldaro" nei dipinti di Bruno Bordoni.

Le copie d'arte del maestro Bruno Bordoni e la sua visione di Caldaro
si possono ammirare nella mostra che si terrà 
nella galleria della Sparkasse Caldaro (BZ)


dal 3 al 18 settembre 2011

Orario della visita
10,00 -12,00      15,30 - 19,00


Entrata libera





Für Liebhaber von Kunst Kopien

"Europäische Malerei von Kaltern" in den 
Gemälden von Bruno Bordoni. 


Die Kopien der Kunst von maestro Bruno Bordoni und seine sicht von Kaltern
 sind in der Austellung in hochparterre Galerie Sparkasse in Kaltern (BZ)

vom 3 bis 18 September 2011

Besuchzeit
     10,00 - 12,00         15,30 - 19,00

Eintritt 
Frei




Bruno Bordoni nel suo studio
Nel solco della tradizione pittorica della copia d’arte, Bruno Bordoni ha sempre affiancato alla sua personale ricerca pittorica lo studio dei maestri, a cui si è avvicinato dagli anni degli studi artistici a Verona e Bologna, senza mai perdere il desiderio di misurarsi con i grandi pittori del passato.
Nato nel 1957, fin dagli anni 80 ha riprodotto le opere dei grandi maestri della pittura nel rispetto delle tecniche usate negli originali. Sue opere sono presenti in collezioni straniere.
Tutte le opere sono eseguite a mano a olio su tela o su tavola, alcune invecchiate e incorniciate con cura, firmate e certificate sul retro.

Bruno Bordoni ci ricorda che copia d’arte è il nome corretto del “falso d’autore”, la copia è una tradizione artistica antica quanto l’arte stessa e non è mai un falso ma appunto una copia, in quanto sempre riferita a un'opera originale.



venerdì 2 settembre 2011

Come inserire il link del nostro blog nel nostro profilo che si vede nella lista dei lettori fissi.

E' già da un pò che mi chiedono di inserire il link nel mio profilo che si vede nella lista dei lettori fissi ma non sono mai riuscita a capire come si fa e oggi, finalmente (domani nevica!)  : ))) ho capito l'arcano e per chi non ha i link e non lo sanno fare o non hanno tempo per le ricerche nei forum, qui di seguito potete vedere come eseguire l'inserimento dei link.

Buon lavoro!  : )



Prima il mio profilo era così, non si vedevano i link dei miei due blog.
Questo crea problemi per la ricerca dei miei blog.


Si entra nella bacheca....


si clicca su gestisci...


si clicca su impostazioni di un nome qualsiasi...


si clicca su aggiungi link...


si scrive l'URL e il nome del blog,
si clicca su aggiungi...
e si ripete quanti sono i link da aggiungere...

E' sufficiente farlo solo una volta.


Questo è il risultato. 

Ciao tutti! : )